Cabine di Sabbiatura

Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura
Cabine di sabbiatura Cabine di sabbiatura

Brochure e documenti allegati:

Cabine di sabbiatura a getto libero
Cabina di sabbiatura manuale con granigliatrice automatica a turbine

 

PROGETTATE SU MISURA PER OGNI ESIGENZA SOLUZIONI PER INTERNO E PER ESTERNO FABBRICATO

La cabina è il risultato di un progetto elaborato a seguito di sopralluogo, che ottimizza la migliore soluzione logistico-operativa in linea alle norme di sicurezza.
La camera è realizzata per collocazione al coperto. Su richiesta CAMIT propone soluzioni di installazione all’esterno fabbricato sotto adeguata copertura.

Caratteristiche tecniche della camera tipo CAMIT

  • struttura in carpenteria metallica componibile.
  • pareti in pannelli modulari del tipo a SANDWICH ad elevata capacità fonoisolante e protette un rivestimento in gomma antiabrasiva.
  • accessi di lavoro costituiti da portoni a due ante ad apertura manuale, motorizzati o ad impacchettamento.
  • accesso di servizio con porta di emergenza dotata di oblò.
  • impianto di illuminazione costituito da speciali lampade a ioduri metallici, totalmente protetti dall’ambiente abrasivo.
  • sicurezze con controllo sequenziale del sistema operativo e segnalatori luminosi che informano sulla situazione funzionale operativa all’interno della camera.
  • aspirazione delle polveri lungo la parete della camera. Speciali cappe di aspirazione realizzate in lamiera zincata di forte spessore con sistema antitrasporto abrasivo sono collegate al gruppo depolveratore.
  • ventilazione: ingresso di aria fresca originata dalla depressione prodotta dall’aspirazione del gruppo depolveratore, attraverso sezioni di celle filtranti disposte sul soffitto della camera, per ottimizzare la distribuzione dell’aria nell’ambiente di lavoro.

CAMIT s.r.l. realizza le proprie cabine di sabbiatura con pannelli modulari assemblabili, una soluzione ottimale rispetto al tipo in lamiera, ma che offre notevoli vantaggi:

– rapidità di montaggio
– notevole contenimento del rumore
– illuminazione uniformemente distribuita dall’alto con una media di 500 lux
– possibilità di facile ricollocazione
– semplicità nell’aggiunta di varianti dimensionali

La cabina di sabbiatura è il luogo in cui l’operatore con un dispositivo ad azione manuale proietta un getto composto da aria compressa e graniglia sul particolare metallico da lavorare per asportare scorie, ossidazioni o altri elementi di impurità che si vuole rimuovere prima del successivo rivestimento superficiale.

Guarda anche: